sabato 12 aprile 2008

L'adrenalina è un'ottimo propulsore....

Non sono mai stato un esempio per gli altri... non ho mai preteso di esserlo..nè tantomeno spero di diventarlo.. !! Ho sempre provato attrazione per le cose complicate, parliamo di situazioni intriganti ... non di problemi da risolvere al lavoro... di esperienze estreme, di botte di adrenalina, di pericolo ... in certo qual modo controllato... di sfida...di alte velocità... di proibito. Tutti aspetti di una vita che sicuramente, non è bene pubblicizzare più di tanto con quello che si sente oggi in giro.

L'altra sera, per esempio, uno di questi aspetti del mio carattere, della mia vita, si è fatto nuovamente e prepotentemente avanti nella mia mente, tanto che data la sua possibilità immediata di soddisfarlo, gli ho dato retta... si ecco, non è nulla di trascendentale.. nè ci sono stati motivi particolari che mi hanno spinto a farlo, che ne so pensieri o altro... insomma ho preso la macchina e l'ho lanciata in autostrada, a quell'ora deserta, riprovando una ebrezza a lungo trascurata per ovvi motivi. In quei momenti sei solo tu, il motore della tua auto e il vento che il tettuccio aperto permette di far entrare e sbatterti in faccia e nei capelli... la sensazione è di leggerezza, di sfogo, di sobrietà... di libertà . Mi fermai in un paesino a circa 40 Km. da Palermo, mi sedetti difronte al mare e rimasi li circa 20 minuti... mi piace il mare, mi piace vederlo muovere lento e inesorabile e mi piace vederlo increspato, impetuoso ... mi da l'impressione di una potenza senza fine... mi rilassa. Tornai indietro alla stessa velocità, mi resi conto che se lo avessi fatto per rabbia non sarebbe stata la stessa cosa...... adesso l'ho assaporato godendomi ogni minimo secondo di quella velocità e ogni reazione del motore, con calma senza fretta e senza orario... avrei voluto chiudere gli occhi in quel momento .... ma per chiari e indiscutibili motivi, non lo feci... è stato un modo diverso di viaggiare, un modo di evadere dalla noia mortale delle giornate sempre tutte uguali, dalla gente sempre troppo presente e pesante... da se stessi forse anche.

Pensavo che il viaggio non può essere solo ridotto ad un semplice trasporto fisico di una persona da un punto ad un'altro, non può essere solo una questione di fisica ... no !! C'è molto altro dietro la parola viaggio...c'è un universo parallelo che ti chiama, spesso, e che se non hai le giuste orecchie non puoi sentirlo... Viaggiare è anche far volare la mente in posti mai esistiti, verso sensazioni a volte provate e non descrivibili... e il mezzo può essere qualunque cosa.... anche una corsa in macchina senza orari, senza motivi, senza tempo restando sospesi tra il rombo di un motore e l'ebrezza della velocità... tra il vento che entra impetuoso fra i capelli e l'odore del mar Mediterraneo... tra l' adrenalina e l'impeto...

Il viaggio è anche rischio, piccole dosi di pericolo programmate e controllate... il necessario per produrre il propulsore che è proprio l'adrenalina... tutto può essere visto con occhi personali, tutto ha un punto di vista direttamente collegato al proprio stato d'animo, ai propri pensieri al proprio carattere, alle proprie esperienze, alla propria vita.. non importa come arrivarci, piuttosto è importante raggiungere la meta e restarci più a lungo possibile ...

Nessuno può affermare di aver viaggiato finchè lo fa solo fisicamente...

33 commenti:

ELLE ha detto...

sapessi quante volte faccio così anch'io: una corsa in macchina provando il brivido della velocità senza meta, respirare il profumo del mare. Momenti tutti per me in cui mi sfogo e mi sento libera. Essere soli con se stessi, e rimanere ad ascoltarsi dentro. un bacione e davvero ti capisco, eccome se ti capisco

orchy ha detto...

Una corsa in macchina non ad alta velocità, con il volume alto e con la canzone preferita nell'aria.... Questa è la mia abitudine...far viaggiare i pensieri accompagnati da una melodia che mi ricorda la persona o la situazione.
Buona serata :-)

nonsoloattimi ha detto...

Tutto quello che si può e si deve fare è ascoltarsi... molto spesso mi trovo in situazioni dalle quali vorrei fuggire, di disagio, di noia... il mio corpo è li ma la mia mente è lontana migliaia di chilometri... e allora ho il desiderio di scappare, andare... senza meta e assaporare tutte le sensazioni che mi derivano dal mio corpo e lo spazio che mi circonda... se potessimo farlo più spesso...

Kniendich ha detto...

E' una sensazione indescrivibile, Elle cara, e mi fa piacere che tu l'abbia provata.. Ricambio il bacio .. ti abbraccio

Orchy... io intendo 200 all'ora ... quello è il propulsore...

Bacio..

Kniendich ha detto...

Si, Claudia, ma io non scappo da nulla... o almeno l'altra sera non lo stavo facendo... Hai mai provato quella sensazione strana che ti da la pelle d'oca... un misto di paura e impeto... ecco, è quel tipo di sensazioni di cui ho bisogno..

Carmen ha detto...

buon fine settimana
baciiiiiiiiiii

max ha detto...

si kniendich,è qualcosa che ho provato e ogni tanto provo ancora.
permettimi solo di precisare un cosa,tu hai scritto:
Il viaggio è anche rischio, piccole dosi di pericolo programmate e controllate..
non sono daccordo,il rischio,il pericolo non è mai programmato,del resto l'andrenalina arriva anche da quello no?
Buona serata carissimo

MasterMax ha detto...

A volte, quando ho bisogno di rilassarmi, vado a vedere il lago. Non è il mare, ma è pur sempre acqua che si muove e per me è come viaggiare...

Guernica ha detto...

Ciaooo!!!;)

Kniendich ha detto...

Buon fine settimana anche a te Carmen.. baci

Max, è vero quel che dici, il pericolo sfugge di mano... ma vuoi mettere le sensazioni che ti lascia quando sei tu a deciderlo??

Ehh lo so per un Siciliano come te deve essere dura stare senza il mare... a volte io lo cederei volentieri, ma in effetti quando manca manca..

Ciao Guernica, buona notte..

orchy ha detto...

Il propulsore per me è la montagna...è guardare il mondo dai 3000...quella per me è adrenalina.... bacio

Kniendich ha detto...

Non posso che essere d'accordo con te, Orchidea, la montagna è stupenda, fantastica..

Bacio a te

riri ha detto...

Mi hai fatto venire in mente il grande Lucio Battisti...viaggiare a fari spenti nella notte per ...
tu chiamale se vuoi emozioni...-meglio tenerli accesi :-),ti capisco,ognuno ha bisogno di vivere certi momenti in pieno contatto con se stessi e la natura..il vento nei capelli...fermarsi di fronte al mare,anche un giro in moto,io amo le montagne russe....guardare dall'alto di una montagna...vedere quello che ci circonda ed a volte sentirsi in sintonia con il mondo,quasi in pace....
Un abbraccio a te caro K.
un caro saluto ai tuoi/anche un pò miei nuovi amici. :-)

Multifuncional ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the Impressora e Multifuncional, I hope you enjoy. The address is http://impressora-multifuncional.blogspot.com. A hug.

Notebooks ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the Notebook, I hope you enjoy. The address is http://notebooks-brasil.blogspot.com. A hug.

Regina Madry ha detto...

Eh sì, K., sottoscrivo ogni parola (a parte la velocità in auto che a me invece dà molta inquietudine)...come avrei bisogno di evadere un pò...viaggiare, "staccare la spina"...
un weekend solo non conta, vero? ;-)

Kniendich ha detto...

Regina, e come se non basta un solo w.e. ... una decina minimo...ma devo purtroppo attendere qualche mese...

Ti abbraccio :-)


Multifuncional and Notebook, thanks for the visit and the compliments... I will be glad to visit next your blog and I will add yours in my blogroll..
See you later...

Kniendich ha detto...

Riri, è vero Battisti potrebbe esserne la colonna sonora.. come sempre intendi benissimo quello che voglio dire..

Ti abbraccio

Guernica ha detto...

Sono BIONDA, posso entrare nel Blog???
ahahahah :)

Kniendich ha detto...

Guernica, non solo puoi entrare ma sei anche sempre la benvenuta...
Bel post quello di Orchy, vero?? eheheh :)

Grazie, buona serata...

riri ha detto...

Ciao K.,ti faccio un caro saluto anche qui,buona notte...a te ed ai tuoi amici.
Penso che avrò bisogno di un pò di tempo per digerire il risultato elettorale..ma tant'è...chi vive di ideali forse bisogna che viva nel paese dell'utopia.

Kniendich ha detto...

Ciao Riri, mi dispiace... ma politicamente siamo di due opposte ideologie..
Resta comunque, l'intesa umana che giornalmente ci scambiamo oltre che il rispetto ...

Ti abbraccio...

riri ha detto...

Ciao K.per me non cambia niente,il rispetto per le persone viene prima di tutto.
Ti auguro una buona giornata con un sorriso.

Kniendich ha detto...

Carissima Riri, sapevo che eri una persona superiore...

Ricambio il tuo sempre gradito sorriso, e un abbraccio..

Regina Madry ha detto...

Ciao k, allora pare che sia andata...che ne pensi del risultato elettorale?!

Kniendich ha detto...

Ehhh Regina... le mie posizioni sono chiare... io sono di destra quindi sono abbastanza soddisfatto, spero che comunque il futuro governo sia all'altezza dei compiti che gli abbiamo assegnato, comunque sono le ideologie che contano...

Ti abbraccio...

L&F ha detto...

Andare a 200 all'ora non è gusto del rischio ma mancanza di rispetto per gli altri e per i danni che potresti arrecare ad innocenti a quella velocità. Esistono le piste per correre. E gli psicologi.

Kniendich ha detto...

L ... tu sei troppo piccolo ed insignificante come persona... non crederai di certo che entri in polemica con te...

L&F ha detto...

Non sapevo mi conoscessi, rispondere è sicuramente più difficile che fuggire.
Buona giornata.

L&F ha detto...

Non sapevo mi conoscessi, rispondere è sicuramente più difficile che fuggire.
Buona giornata.

Kniendich ha detto...

Ho rispetto della polemica, L... e penso che sia molto più costruttiva quando viene portata avanti con intelligenza.. non mi sembra che sia questo il caso..

Grazie per le visite piuttosto... io immagino già di che parli, per cui non ricambierò...

Buona giornata a te..

L&F ha detto...

Credo che aprire un post, non accettare idee diverse e rispondermi in modo offensivo in un altro post non sia molto corretto. Non ti ho offeso e pretenderei altrettanto. Poi se non vuoi rispondere fà nulla ma almeno un minimo di correttezza la gradirei. Ciao.

Kniendich ha detto...

Hai parlato tu di psicologi e idee farneticanti.. ricordati che in questo blog quello che semini raccogli, e per di più nessuno quì può e deve pretendere nulla... se ti ritieni offeso dalle mie parole, modera i termini la prossima volta, e vedrai che FORSE ti terrò più in conto... se proprio ci tieni..