martedì 1 aprile 2008

Urla la rabbia che hai dentro.....

Arriva un momento nella vita che ti ritrovi con le mani piene, e mentre che stai camminando scorgi il fiore più bello e vuoi raccoglierlo.... ma non puoi ... il tempo che ti liberi le mani ed è già appassito....

Verrebbe voglia di spaccare tutto, vero????

23 commenti:

nonsoloattimi ha detto...

dipende da come fai a liberarti le mani... se cerchi di posare le cose una alla volta certo che appassisce... io le butterei tutte per aria!
un bacio

Kniendich ha detto...

Si, Claudia... ma quando in mano hai metà della tua vita???

Ti bacio anche io...

Rita ha detto...

E arriva un momento nella vita in cui si avverte la necessità di guardare attentamente ciò che ci riempie le mani più di ciò che non riusciamo a raccogliere, a possedere...
Potremmo scoprire che quello che abbiamo ha valore immenso e che la sua bellezza supera di mille volte quella del fiore che ci invoglia a raccoglierlo.
Difficilmente attribuiamo a ciò che abbiamo fra le mani il giusto valore perchè tendiamo a darlo per scontato... già lo possediamo... è qui... è fra le nostre mani...
Un abbraccio.

nonsoloattimi ha detto...

si, è vero... però...dipende come potrebbe essere l'altra metà senza quel fiore!

Kniendich ha detto...

Rita, sei molto saggia ed è vero quel che dici, ma l'animo necessita a volte di sentirsi meglio di quanto non stia ... e spesso basta un fiore per permetterlo...

Un grosso bacio..


Claudia, lo so... il fiore che non si coglie oggi può diventare un macigno in futuro..se si trasforma in rimpianto...

Ti bacio..

MasterMax ha detto...

si, voglia di spaccare tutto... ultimamente ho preso a farlo, fregandomene delle conseguenze.
Grande Kniendich!

Kniendich ha detto...

Mastermax... compagni a duolo... si dice..

Grazie a te...

ELLE ha detto...

Ciao carissimo. Forse si potrebbe anche tradurre il tutto in cogliere l'attimo fuggente? Ci sono situazioni che sarebbero appunto da cogliere al volo perchè sono lì apposta per essere colte e vissute fino in fondo e non sempre è possibile. In fondo la vita è quella cosa che accade mentre si è impegnati a viverla, no?!
Spero la tua rabbia non ti faccia troppo star male. In passato quella rabbia è rimasta a lungo dentro di me. Un abbraccio

Bruja ha detto...

...decidere caro il mio Kniendich non è mai facile....purtroppo....:-(

Kniendich ha detto...

Mah Elle, sai ... il problema quì è che anche se volessi coglierlo l'attimo... non potrei...
La rabbia?? Quella è dentro di me da tempo... e mi ha aiutato parecchio... ;)

Ti abbraccio...


Bruja, è difficile davvero... non ci si abitua mai...

Un abbraccio a te , streghetta :)

ELLE ha detto...

....sicuro che non puoi? o non vuoi? ...dimenticavo...mi piace il nuovo look ;) dolcenotte

Kniendich ha detto...

Elle... ho le mani troppo piene...troppo... ma hai ragione... volere è potere...

Grazie per il complimento... e dolcenotte anche a te...

orchy ha detto...

Rita ha scritto una giusta e sensata riflessione... la approvo in pieno.
Sono sicura che tra le mani hai già un fiore meraviglioso degno delle tue "attenzioni" e "cure".
L'altro fiore, anche se più bello. una volta raccolto saprà regalarti il sorriso ogni volta che vorrai...non credo che appassirà...saprai dosare l'acqua per mantenerlo vivo ...
Un bacio... :-)

Kniendich ha detto...

Orchidea, anche io la trovo sensata la risposta di Rita... � saggia.. Hai mai provato la sensazione di chi capisce che manca qualcosa per raggiungere la perfezione?

Un bacio...

orchy ha detto...

Ma la perfezione esiste?
Un bacio e buona giornata :-)

Kniendich ha detto...

La perfezione, mi chiedi ?? Credo di si.. nasce da una concausa di situazioni..
Piuttosto non è che tu la confondi con la felicità ??

Bacio.. have a nice day..

riri ha detto...

Caro K. ci sono situazioni in cui tutto appare molto molto più difficile di quello che è in realtà.Ti voglio raccontare una cosa che mi è stata detta anni fa da un'amica..
Tu cammini per le strade,in casa,tra i campi,hai sulle spalle un grosso zaino e ad ogni passo diventa più pesante,viene il momento in cui tu non riesci più a tenerlo,allora vorresti buttarlo via... ti guardi intorno a te e c'è sempre qualcuno che riesce a prendere un pezzettino dal tuo pesante fardello..è solo un pezzettino,ma quello non c'è più,tu ti senti più leggero,perchè hai condiviso con un altro essere umano le tue emozioni e gliene hai fatto dono,solo di una piccola parte,tu hai arricchito l'altro e nel contempo il tuo zaino-mani..ti risulta più leggero...e vai avanti e poi sicuramente riuscirai a trovare un amico...qualcuno che ti libera ancora di un piccolo-grande peso..ecco che improvvisamente tutto ti appare più leggero,la vita è sempre una fatica,ma il peso condiviso ti allevia,ti ridona il sorriso e forse tu sarai pronto a prendere a tua volta un pezzettino di vita dallo zaino di un altro.
Ti abbraccio,rosy

Kniendich ha detto...

Rosy, buongiorno.. condivido quello che dici, sei una persona molto positiva..
Spesso, però, mi capita di voler portare tutto da solo e permettere a pochissimi di poter condividere il peso del mio zaino... che diviene sempre più una corazza..

Grazie sempre per i tuoi commenti...
Ti abbraccio ...

Regina Madry ha detto...

Ciao K. :-))
non so se la rabbia possa avere, alla fine, un effetto "positivo"...io so che sfianca, ti rende spossato e anche meno lucido...e però non ho ancora trovato il modo di evitarla, perchè a volte mi prendono proprio dei "raptus" terribili! in questi casi non spacco nulla, ma faccio shopping ;-PPP
saluti :-))

Kniendich ha detto...

Ehhh Regina... sicuramente meglio lo shopping che spaccare tutto, ma sugli effetti collaterali ho molte riserve :-)

Comunque a me stanca più non avere rabbia e quindi soffocarla, piuttosto che far uscire il vulcano che ho dentro... ;)

Ti abbraccio, buona serata..

riri ha detto...

Ciao K.capisco la tua rabbia,il tuo non voler condividere lo zaino,ma la corazza a volte è qualcosa di positivo,quando non si trasforma in egoismo ( ma non è il tuo caso),la corazza a volte indurisce,non fa emergere i sentimenti,li soffoca un pò...ci vuole solo tempo e pazienza e tanto amore.
Un abbraccio

Kniendich ha detto...

Grazie Rosy...

Ti abbraccio anche io..

orchy ha detto...

"la corazza a volte indurisce,non fa emergere i sentimenti,li soffoca un pò...ci vuole solo tempo e pazienza e tanto amore.".... Chissà perchè le parole della tua amica Riri continuano a risuonarmi nella mente...
Un bacio e buona serata...e un sorriso...